Project Description

Il primo incontro ha una valenza importantissima nel momento in cui parte un nuovo potenziale progetto di collaborazione.

E’ un pò come quando si prende in mano un libro di cui ci hanno parlato o che ci ha colpito già in vetrina o sullo scaffale.

Parlo di “potenziale” perchè già nel primo incontro potrebbe concludersi l’esperienza di collaborazione. Le motivazioni sono le più disparate.

Tornando alla metafora del libro, anche un libro, appena toccato, sfogliato, letto le prime righe a volte può lasciarci perplessi.

Nel caso in cui il progetto prenda forma, il primo incontro ha una valenza unica: è il momento in cui il prospect, non ancora cliente, appare in modo naturale. Anche se a volte la visita è annunciata già nel primo giro accompagnato nella struttura, si possono percepire il clima generale, la disposizione degli spazi e degli oggetti all’interno degli spazi. La luce. I suoni ed i rumori. O i silenzi. Il livello di armonia complessiva.

Preliminarmente al primo incontro in presenza, mi documento sulla realtà cercando informazioni on-line: sito web, articoli, pubblicazioni, presenza social sia dell’azienda che della maggior parte, se note, delle persone che compongono l’organizzazione.